Do you packaging?

 

2705991080d3cb2cd9f99db60a1b4b46.jpg

L’attenzione generale all’ambiente sembra aumentare

di giorno in giorno, è infatti di questi ultimi giorni la notizia dilagante che ci ha fatto scoprire che usare prodotti con PACKAGING MINIMO o addirittura acquistare (soprattutto) alimenti senza confezione ha un triplice vantaggio:

 

 

– MENO RIFIUTI

– COSTI MINORI

                   – AMBIENTE PIU’ PULITO

Vi sembra poco???

38297074dbf999ebbd5c4f6c5366e827.jpg

E’ quanto è emerso dal forum sui rifiuti tenutosi a Roma, da cui è stato poi stilato un ‘vademecum’ per ridurre i rifiuti della nostra spesa: perchè in Italia l’insieme di bottiglie, vasetti e lattine occupa fino al 40% del totale rifiuti!

Quindi DICIAMO NO all’ipertrofia di confezioni dovuta al marketing strategico delle aziende produttrici e, invece, diciamo sì a una spesa più consapevole, acquistando direttamente dai produttori agricoli prodotti freschi, evitando, per esempio, di usare le buste di plastiche, sostituendole con borse biodegradabilif222ae3b98a94173b09175a133653188.jpg, bevendo acqua del rubinetto invece che acquistare quella minerale in bottiglia.

 

Nel 2007, inoltre, l’Oscar dell’imballaggio, ormai alla sua cinquantesima edizione, ha premiato i packaging più eco-compatibili. Tra i vincitori citiamo l’azienda Casa Modena, la Collistar, la Coop.

 Per i dettagli: 

http://www.coldiretti.it/docindex/cncd/informazioni/150_08.htm

 

http://www.largoconsumo.info/072007/IstImballaggio160-0707.pdf

Do you packaging?ultima modifica: 2008-03-09T17:00:00+00:00da leterea
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Do you packaging?

Lascia un commento